Migliora i tuoi scatti, adesso!

Saper Fotografare… Imparare o migliorarsi può essere molto semplice e divertente, basta trovare il metodo adatto. A Bari.

Le fotografie riempiono da sempre la nostra vita, oggi più che mai. Il più semplice smartphone ci consente di accumularne a migliaia. Ma quante sono quelle di cui potete dire ‘Questa è veramente bella!’ e quante riescono a comunicare qualche sensazione a chi le guarda? Probabilmente poche.

Imparare a fotografare non significa solo saper usare una fotocamera, quale essa sia. Vuol dire prima di tutto creare, prima nella testa e poi in pratica, immagini capaci simbolicamente di ‘parlare’, raccontare qualcosa a chi le guarderà. Necessaria quindi sia la padronanza del mezzo che si decide di usare, sia l’approccio al linguaggio che la fotografia, e l’immagine più in generale, utilizza.

I corsi di fotografia che tanto erano di moda 10\20 anni fa oggi risultano non più adeguati ai tempi. Il digitale sempre più declinato in tante forme diverse, la sempre più delicata gestione del proprio tempo, le differenti capacità di apprendimento, rendono di fatto poco produttivo il vecchio modello basato sulle classiche dieci o quindici lezioni settimanali in giorni ed orari fissi. Ed allora come fare? L’esperienza di tanti anni di corsi di fotografia mi ha insegnato molto, continua a leggere e scopriamolo insieme…

 

Annunci

La strada giusta

Il metodo di apprendimento più adatto

 

Autodidatta, perchè no:

Richiede un tempo abbastanza lungo prima di poter arrivare ad un livello soddisfacente, il rischio è di abbandonare prima, delusi.

Non permette di identificare facilmente i propri errori non consentendo la loro correzione piuttosto che la reiterazione degli stessi.

Non è economico quanto si possa credere, vuoi perchè qualche buon testo bisogna pur acquistarlo (ma quale?), vuoi perchè molto spesso si finisce per acquistare a caro prezzo un’attrezzatura fotografica non adeguata alle proprie capacità. Il consiglio dell’amico esperto di turno, spesso autodidatta anche lui, non sempre è desiderabile e risolutivo.

Corso collettivo in aula, perchè no:

Obbliga a sottostare a giorni ed orari fissi non consentendo una gestione ottimale del proprio tempo; anche trovando comodi tali giorni ed ore eventuali imprevisti sono sempre possibili con il risultato di saltare lezioni difficilmente recuperabili pagandole comunque a vuoto.

La capacità di apprendimento di ognuno di noi è differente; spiegare qualcosa ad un gruppo di anche poche persone significa essere troppo rapidi per chi apprende più lentamente o troppo lenti per chi è veloce. Risultato: uno spreco di tempo.

Ognuno di noi si è sicuramente già cimentato in vario modo con una fotocamera, foss’anche il solo cellulare piuttosto che una vera macchina fotografica. Qualcuno magari ha anche letto dei libri o naviga nei forum di settore. Il bagaglio di partenza può essere quindi molto diverso da persona a persona pur trattandosi di principianti. Anche qui l’approccio deve essere necessariamente differente.

I corsi di fotografia di gruppo sono spesso abbastanza costosi; la lezione di ‘prova’ non dà sufficiente garanzia che il corso sia effettivamente efficace per raggiungere i nostri scopi.

Corso online, perchè no:

Di fatto resta un sistema di autoapprendimento a mezzo di video, e-book, articoli ecc.

Per nulla o molto scarsamente interattivo, chiude l’allievo nel suo io piuttosto che proiettarlo fuori. Sconsigliato.

 

Lezione Individuale personalizzata, perchè si:

Consente di gestire il proprio tempo nel miglior modo possibile potendo di volta in volta concordare giorni ed orari differenti.

Non obbliga a dover seguire un numero di lezioni fisso e predeterminato. L’allievo deciderà in totale autonomia quanto e quando frequentare, modulando al meglio le proprie personali capacità di apprendimento.

Gli argomenti trattati non saranno mai rigidi e standard potendoli adattare alle competenze individuali eventualmente già maturate o alle proprie propensioni e curiosità. L’apprendimento diviene più rapido essendo l’insegnamento tagliato ad hoc per ogni singola persona.

Indicate anche per i cosiddetti ‘fotoamatori evoluti’, più esigenti della media e che cercano quel qualcosa in più che un corso collettivo non può dare.

Consente di correggere immediatamente ed efficacemente i propri errori mediante confronto continuo e costante con l’insegnante.

Alla fine costa meno di quanto si creda: consente di verificare in una o più lezioni il ‘feeling’ con l’insegnante prima di proseguire; diluire nel tempo e secondo le proprie possibilità il percorso formativo; interrompere quando si desidera; acquistare l’attrezzatura che serve effettivamente evitando di sprecare denaro a vuoto.

Potremmo chiamarla Scuola di Fotografia 2.0 se volete; quello che propongo è un sistema moderno, flessibile, versatile ed economico, fortemente orientato ai risultati.

 

Come fare?

Scegliere il Tutor giusto

Non è assolutamente detto che un bravo fotografo sia anche un buon insegnante, quasi sempre invece è vero il contrario. Saper trasmettere nel modo giusto le nozioni necessarie richiede molta esperienza ed empatia, non ci si può improvvisare in tale ruolo. Necessaria una solida base tecnica, essere sempre aggiornati, possedere capacità di lettura critica delle immagini, aver maturato esperienza significativa nell’insegnamento della fotografia. Valutate sempre il curriculum del Tutor e non solo la sua abilità nel realizzare belle mostre e fotografie…

 

 

Chi, Come, Quanto

CHI SONO

Sono Ezio Marzulli, 1965, fotografo dall’età di 15 anni. Ho iniziato ad insegnare circa 25 anni fa, praticamente in parallelo con l’avvio della mia attività di fotografo professionista.

Fondatore negli anni 90, assieme a Domenico Cancellara e Tiziano de Stefano, dell’ associazione culturale ‘Tracce Visive’ con sede in via Piccinni dove sono stato il primo a proporre corsi di fotografia continuativi a Bari. In seguito a questa esperienza quinquennale ho fondato assieme all’amico Massimiliano Antonelli, della storica ed omonima famiglia di grandi fotografi, la ‘Scuola di Fotografia Antonelli’ con sede in via Galvani. Numerose le collaborazioni con diversi enti pubblici e privati e scuole, fra cui l’Università di Bari, per corsi e workshop di carattere specialistico (infrarosso, macrofotografia dentale, fotogrammetria ecc.). Ho insegnato nella scuola pubblica presso l’ IISS “Rosa Luxemburg” di Acquaviva la materia ‘Tecnica Fotografica’ per gli studenti del quarto e quinto anno superiore. Nel 2011 inserisco ufficialmente il digitale nei corsi che organizzo assieme agli amici Carmela Lovero e Giuseppe Digiglio presso la galleria ‘Acidicolori’ nella città vecchia. Attualmente mi occupo del portale web Fotopratica.it.

Questo bagaglio di esperienza maturato assieme alle centinaia di allievi che mi hanno permesso di crescere professionalmente, mi consentono oggi di affrontare la sfida del nuovo metodo di insegnamento proiettato nel futuro.

A CHI MI RIVOLGO

  • Principianti con poca o nessuna esperienza
  • Fotoamatori evoluti desiderosi di perfezionarsi o che vogliono semplicemente affrontare o confrontarsi su tematiche di loro particolare interesse
  • Professionisti che usano le immagini fotografiche per il loro lavoro
  • Chi desidera avviarsi alla professione di Fotografo
  • Fotografi già operanti che desiderano approfondire nuovi campi professionali

COSA PROPONGO

Lezioni individuali o al massimo in coppia se con esigenze similari. Personalizzazione totale degli argomenti da trattare. In particolare è possibile: affrontare anche solo singoli e specifici argomenti tecnici; richiedere una valutazione tecnico-critica dei propri scatti; consulenza per la scelta dell’attrezzatura fotografica, ecc. Flessibilità per giorni ed orari.

Non è necessario possedere già l’attrezzatura, basta uno smartphone per iniziare 🙂

La prima lezione\incontro conoscitivo di ca. un’ora è sempre gratuita. Esigenze individuali particolari verranno esaminate caso per caso. Gli incontri avverranno nel mio studio privato al centro di Bari, a pochi passi dalla Stazione Centrale.

QUANTO COSTA

La proposta è molto semplice, chiara e trasparente:

UNA Lezione di un’ora e mezza ca. costa 25,00€

Pacchetto di QUATTRO Lezioni come sopra 85,00€

Pacchetto di OTTO Lezioni come sopra 150,00€

PROMO: Frequenta assieme ad un amico e risparmiate entrambi il 20%! 

iscriviti corso fotografia bari

CONTATTAMI ADESSO

per qualunque informazione, richiesta, curiosità o semplicemente per conoscermi.

 

 

Per-Corsi

Contattami subito per ricevere più informazioni sui miei corsi di fotografia personalizzati a Bari o semplicemente per conoscermi meglio.